Piazza Affari vola con le banche, FTSE MIB +4,1%

Piazza Affari vola con le banche, FTSE MIB +4,1%
Piazza Affari ha chiuso in deciso rialzo. © Shutterstock

Rialzi a due cifre per MPS e BPER. Spread a 116 punti. Sale ancora Mediaset.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 4,1% a 18.165,59 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 116 punti base.

Le esportazioni della Cina sono cresciute a marzo per la prima volta da nove mesi. La notizia ha fatto riaumentare la fiducia degli investitori nell’economia globale.

Piazza Affari ha beneficiato inoltre del rally dei bancari. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato il 7,9%, Banco Popolare (IT0004231566) il 7,8%, UniCredit (IT0000064854) il 10,6%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'8,3%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) l'11,5%, Banca MPS (IT0001334587) l'11,8%, Mediobanca(IT0000062957) il 5,2% e UBI Banca (IT0003487029) l’8,9%. Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha dichiarato che il fondo Atlante è “un’iniziativa vista con favore da UE e BCE”. Il direttore generale della Banca d’Italia, Salvatore Rossi, ha da parte sua indicato che "l'iniziativa darà sicurezza al sistema ed escluderà l'effetto domino".

Mediaset (IT0001063210) ha guadagnato il 4,5%. Société Générale ha promosso il titolo dell'operatore televisivo a “Buy”.

Generali (IT0000062072) ha guadagnato il 3,8%. Francesco Gaetano Caltagirone ha aumentato la sua partecipazione nel gruppo assicurativo ad oltre il 3%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Il nuovo aumento del prezzo del petrolio ha spinto i petroliferi. Eni (IT0003132476) ha guadagnato il 4% e Saipem (IT0000068525) il 3,9%.

Migliori Peggiori
Banca MPS +11,8 % Terna +0,0 %
Banca Pop Em Rom +11,5 % Atlantia +0,4 %
UniCredit +10,6 % Buzzi Unicem +0,4 %
UBI Banca +8,9 % Italcementi +0,6 %
Intesa Sanpaolo +8,3 % Campari +0,8 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption