Mediaset chiude il primo trimestre in rosso, pesa Premium

Mediaset chiude il primo trimestre in rosso, pesa Premium
Mediaset ha chiuso il primo trimestre in rosso.

Esclusa la pay TV Mediaset ha registrato lo scorso trimestre un utile di 38,6 milioni.

CONDIVIDI

Mediaset (IT0001063210) ha comunicato oggi di aver chiuso il primo trimestre del 2016 in rosso di €18 milioni, rispetto all’utile di 0,6 milioni conseguito nello stesso periodo dello scorso anno. Sul Biscione hanno pesato le perdite della pay TV che è stata ceduta a Vivendi (FR0000127771) e uscirà dal perimetro di consolidamento entro la fine del terzo trimestre.

Esclusa Premium Mediaset ha registrato lo scorso trimestre un utile di €38,6 milioni rispetto alla perdita di €0,1 milioni nel primo trimestre 2015.

L'Ebit è balzato del 136% a €44,6 milioni. I ricavi sono aumentati del 9,4% a €786,1 milioni. In Italia i ricavi hanno ammontato a €556 milioni (+11,6%). La raccolta pubblicitaria sul mercato domestico è cresciuta del 2,8% a €498,1 milioni. In Spagna i ricavi sono cresciuti del 4,5% a €230,7 milioni. I ricavi pubblicitari televisivi lordi si sono attestati a €222,2 milioni (+2,6%).

L'indebitamento finanziario è cresciuto dagli €859,4 milioni del 31 dicembre 2015 ai €908,1 milioni del 31 marzo 2016. L’incremento, spiega Mediaset, è dovuto principalmente all’investimento di €91,4 milioni per il completamento del piano di riacquisto di azioni proprie con obiettivo l’incremento della quota di controllo in Mediaset Espana (ES0152503035).

Mediaset prevede che l'andamento dei suoi ricavi pubblicitari si manterrà nella prima parte dell’anno positivo.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro