Piazza Affari incrementa le perdite, FTSE MIB -2,1% a metà seduta

Piazza Affari incrementa le perdite, FTSE MIB -2,1% a metà seduta
Piazza Affari ha incrementato le perdite. © Shutterstock

Stop al ribasso per Banco Popolare e Banca Popolare di Milano. Bene Moncler.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha incrementato le perdite. Il FTSE MIB scende al momento del 2,1% a 17.554,61 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in aumento a 144 punti base.

A pesare su Piazza Affari sono alcuni deludenti risultati societari. Il titolo Banco Popolare (IT0004231566) è stato sospeso dalle contrattazione quanto perdeva più del 14%. La banca veronese ha annunciato per il primo trimestre una perdita di €313,6 milioni. In asta di volatilità anche Banca Popolare di Milano (IT0000064482) con un calo teorico del 10,2%. L’utile della banca milanese è sceso nel primo trimestre del 28,5%.

Mediaset (IT0001063210) perde il 5,3%. Anche il Biscione ha chiuso il primo trimestre in rosso a causa della debole performance della pay TV che sarà tuttavia ceduta a Vivendi (FR0000127771).

Leonardo-Finmeccanica (IT0003856405) guadagna il 2,9%. J.P. Morgan ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo industriale ad “Overweight”.

Moncler (IT0004965148) guadagna il 3,5%. La società specializzata in abbigliamento invernale ha aumentato nel primo trimestre i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro