Piazza Affari estende il rimbalzo grazie alla speculazione su Bremain

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,5% a 17.353,45 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso a 137 punti base.

Piazza Affari ha beneficiato anche oggi del calo dei timori relativi alla Brexit. Gli ultimi sondaggi, pubblicati durante il fine settimana, danno in vantaggio i favorevoli al Bremain rispetto agli elettori che vogliono che il Regno Unito esca dall’UE.

I titoli del settore finanziario hanno esteso il loro rimbalzo. Mediobanca(IT0000062957) ha guadagnato il 5,5%, Azimut (IT0003261697) l’8,2% e Unipol (IT0001074571) il 6,3%.

In gran spolvero la galassia Agnelli. Exor (IT0001353140) ha guadagnato il 5,2% e Fiat Chrysler (NL0010877643) il 5,5%.

L’aumento del prezzo del petrolio ha spinto i petroliferi. Eni (IT0003132476) ha guadagnato il 3% e Saipem (IT0000068525) il 5,9%.

Da notare che la performance del FTSE MIB è stata frenata dallo stacco di alcuni dividendi. Tra le compagnie che hanno remunerato oggi gli azionisti spiccano Enel (IT0003128367) e Poste Italiane (IT0003796171).

Al di fuori del paniere principale RCS MediaGroup (IT0003039010) ha perso l’1,7%. Cairo Communication (IT0004329733) ha alzato la sua OPS sul gruppo editoriale senza tuttavia superare l’offerta di Bonomi.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.