They did it! Panico tra gli investitori. Milano non riesce ad aprire

They did it! Panico tra gli investitori. Milano non riesce ad aprire
Panico tra gli investitori dopo il referendum sulla Brexit. © Shutterstock

Lo spread tra il BTP e il Bund è balzato oltre 180 punti. La Borsa di Londra perde più dell'8%.

CONDIVIDI

They did it! I cittadini del Regno Unito hanno deciso di lasciare l’Unione Europea. Al referendum sulla Brexit il fronte del “Leave” si è imposto con il 51,9% dei voti. La notizia ha scatenato il panico sui mercati finanziari. Il FTSE MIB non riesce a far prezzo. Attualmente viene scambiato solo qualche titolo a carattere difensivo.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Londra è riuscita ad aprile. Il FTSE 100 perde più dell’8%. I titoli bancari ed assicurativi vanno letteralmente a picco. Barclays (GB0031348658) perde circa il 30%.

Sul mercato obbligazionario, lo spread tra il BTP e il Bund è balzato oltre 180 punti. Il rendimento del titolo decennale tedesco ha toccato un nuovo minimo storico.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro