Brexit: Confindustria vede nero anche per l’Italia

La Brexit avrà un impatto negativo anche sull’economia italiana. Lo afferma Confindustria. Il CSC, il centro studi dell’associazione degli industriali, ha tagliato le sue stime sul PIL italiano per il 2016 da +1,4% a +0,8% e per il 2017 da +1,3% a +0,6%.

Secondo il CSC, la Brexit peserà sulla crescita italiana per 0,1% quest’anno e per mezzo punto nel 2017. Gli esperti di Viale dell’Astronomia indicano che la decisione del Regno Unito di uscire dall’UE rallenterà il commercio internazionale.

Il CSC avverte che ancora più pesante sarebbe l’impatto di un’eventuale vittoria del “no” al referendum di ottobre. La sconfitta del governo Renzi provocherebbe un caos politico, con ripercussioni sui rendimenti dei titoli di Stato, fuga di capitali, caduta della fiducia di famiglie e imprese. Il CSC stima che un “no” avrebbe come conseguenza un calo del PIL dello 0,7% nel 2017, dell’1,2% nel 2018 e un +0,2% nel 2019, in totale un -1,7% mentre nello stesso periodo sarebbe salito del 2,3%. Si tratterebbe quindi di una differenza del 4%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.