Piazza Affari prosegue in flessione, male le banche

Piazza Affari prosegue in flessione, male le banche
Piazza Affari prosegue in flessione. © Shutterstock

Banca MPS in fondo al FTSE MIB. Forti vendite anche su Fiat Chrysler. Bene Saipem.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano prosegue in flessione. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,8% a 16.159,14 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in aumento a 138 punti base.

A pesare su Piazza Affari è la negativa performance delle banche. Banca MPS (IT0001334587) ha confermato che la BCE le ha chiesto di presentare quanto prima un piano triennale per normalizzare il numero dei crediti in sofferenza. Il titolo della banca senese scende dell’8,4%.

Tra gli altri bancari, Banco Popolare (IT0004231566) perde il 2,3%, UniCredit (IT0000064854) il 3,1% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 5,1%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) perde il 4,3%. Kepler Cheuvreux ha tagliato il suo target price per il titolo da €7,5 a €6,2.

Saipem (IT0000068525) guadagna 4,8%. Il gruppo di ingegneristica petrolifera ha ricevuto una maxi commessa in Indonesia da $1,2 miliardi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro