Piazza Affari chiude in rosso, MPS crolla dopo richiesta BCE su sofferenze

Piazza Affari chiude in rosso, MPS crolla dopo richiesta BCE su sofferenze
Piazza Affari ha chiuso in rosso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l’1,7% a 16.012,31 punti.

CONDIVIDI

Dopo quattro sedute positive di fila la Borsa di Milano ha chiuso oggi in rosso. Il FTSE MIB ha perso l’1,7% a 16.012,31 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 138 punti base.

A pesare su Piazza Affari è la negativa performance delle banche. Banca MPS (IT0001334587) ha confermato che la BCE le ha chiesto di presentare quanto prima un piano triennale per normalizzare il numero dei crediti in sofferenza. Il titolo della banca senese ha chiuso in ribasso del 14%.

Tra gli altri bancari Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha perso l’1,4%, Banco Popolare (IT0004231566) il 4,5%, UniCredit (IT0000064854) il 3,6%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 3%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 6,7%, Mediobanca(IT0000062957) il 4,2% e UBI Banca (IT0003487029) il 3,1%.

Mediaset (IT0001063210) ha perso il 4,6%. Barclays ha confermato il suo rating di “Equal-weight” sull'operatore televisivo e tagliato il target sul prezzo da €4,10 a €3,40.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso il 4,6%. Kepler Cheuvreux ha tagliato il suo target price per il titolo da €7,50 a €6,20, confermando tuttavia il giudizio “Hold”.

Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 3,4%. Il gruppo di ingegneristica petrolifera ha ricevuto una maxi commessa in Indonesia da $1,2 miliardi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Saipem +3,4 % Banca MPS -14,0 %
Ferragamo +1,2 % Banca Pop Em Rom -6,7 %
A2A +0,9 % Mediaset -4,6 %
Leonardo-Finmeccanica +0,6 % Fiat Chrysler -4,6 %
Italcementi +0,2 % Banco Popolare -4,5 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro