Piazza Affari incrementa i guadagni, in forte ripresa UniCredit

Piazza Affari incrementa i guadagni, in forte ripresa UniCredit
Piazza Affari ha incrementato i guadagni. © Shutterstock

Il FTSE MIB sale del 2%. Bancari protagonisti. Molto bene anche Fiat Chrysler.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha incrementato i guadagni. Il FTSE MIB sale al momento del 2% a 16.583,77 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in calo a 132 punti base.

Il clima sui mercati resta positivo. Wall Street ha raggiunto ieri un nuovo record storico. Le principali borse asiatiche hanno chiuso oggi in forte rialzo. Piazza Affari beneficia inoltre dell’aspettativa di un accordo tra il governo e l’UE su un intervento pubblico per salvare le banche.

Dopo le perdite di ieri UniCredit (IT0000064854) guadagna il 9%. La banca ha annunciato una profonda revisione della sua strategia al fine di rafforzare il capitale e migliorare la redditività. UniCredit ha inoltre completato la cessione del 10% di FinecoBank (IT0000072170) attraverso una procedura di accelerated bookbuilding. Il titolo di FinecoBank scende del 2,4%.

Tra gli altri bancari, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) guadagna il 5,4%, Mediobanca (IT0000062957) il 6,2% e UBI Banca (IT0003487029) il 5,9%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) guadagna il 3,9%. L’intero settore europeo dell’auto è positivo dopo che Daimler (DE0007100000) ha annunciato risultati nettamente superiori alle attese. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Luxottica (IT0001479374) perde lo 0,9%. J.P. Morgan ha confermato il suo rating di “Neutral” sul leader del settore dell'occhialeria e tagliato il target sul prezzo da €56 a €52.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption