Piazza Affari chiude in leggero ribasso

Piazza Affari chiude in leggero ribasso
Piazza Affari ha chiuso in leggero ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,2% a 16.778,67 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,2% a 16.778,67 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito a 127 punti base.

La seduta è stata piuttosto volatile. Con l’avvicinarsi della pubblicazione dei risultati degli stress test sulle banche la tensione sta aumentando a Piazza Affari. Secondo Berenberg gli istituti italiani avrebbero bisogno fino a €100 miliardi per coprire le perdite sui crediti deteriorati. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) e Banco Popolare (IT0004231566) hanno perso rispettivamente il 2% e l’1,5%. La banca d’affari tedesca ha declassato i due titoli a “Sell”.

CNH Industrial (NL0010545661) ha perso il 2,2%. La rivale Deere & Company (US2441991054) ha avvertito di attendersi per il 2016 un calo delle vendite di macchinari agricoli.

Moncler (IT0004965148) ha guadagnato il 2,7%. J.P. Morgan ha espresso ottimismo sulla trimestrale della società specializzata in abbigliamento invernale.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato l’1,5%. L’operatore telefonico beneficia dei positivi risultati annunciati da Vodafone (GB00B16GWD56).

Buzzi Unicem (IT0001347308) ha guadagnato lo 0,9%. UBS ha indicato in una nota che il titolo è uno dei suoi favoriti nel settore del cemento.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Moncler +2,7 % Banca MPS -3,3 %
Telecom Italia +1,5 % CNH Industrial -2,2 %
Campari +1,4 % Tenaris -2,0 %
Prysmian +1,0 % Banca Pop Milano -2,0 %
Buzzi Unicem +0,9 % UBI Banca -1,8 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro