Casa, compravendite e mutui in forte crescita nel primo trimestre

Casa, compravendite e mutui in forte crescita nel primo trimestre
Continua la ripresa del mercato immobiliare italiano. © Shutterstock

Le compravendite sono aumentate nei primi tre mesi del 2016 del 17,9%.

CONDIVIDI

Le compravendite immobiliari sono aumentate per il quarto trimestre consecutivo. Lo ha comunicato oggi l'Istat.

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Le convenzioni notarili per trasferimenti di proprietà sono aumentate nel primo trimestre del 2016 del 17,9%. L’Istat indica che l’aumento ha riguardato sia il comparto dell'abitativo ed accessori (+18,6% sul corrispondente trimestre del 2015), sia i trasferimenti di unità immobiliari ad uso economico (+8,0%).

A livello territoriale l'aumento delle compravendite ha coinvolto tutte le aree del Paese, è stato più accentuato nel Nord-ovest (+20,7%) e sotto la media nazionale nelle Isole (+16,5%), al Sud (+16,3% e al Centro (+15,8%), senza differenze tra compravendite di abitazioni ed accessori e unità immobiliari ad uso economico.

Nel primo trimestre è proseguito anche l'andamento positivo di mutui, finanziamenti e altre obbligazioni con costituzione di ipoteca immobiliare stipulati con banche o soggetti diversi dalle banche. Le convenzioni rogate sono aumentate, su base annua, del 29,2%.

La ripresa di mutui, finanziamenti ed altre obbligazioni con costituzione di ipoteca immobiliare stipulati con banche o soggetti diversi dalle banche è stata più accentuata nelle Isole (+41,7%) che al Nord-ovest (+31,9%), al Sud (+30,7%) e al Centro (+28,3%).

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro