Luxottica, utile in calo nel primo semestre, tagliate stime 2016

Luxottica, utile in calo nel primo semestre, tagliate stime 2016
Luxottica è diventata più cauta sul resto dell'anno. ©Stefano Tinti - Shutterstock

Luxottica si attende ora un fatturato in crescita del 2-3% a cambi costanti e un incremento dell’utile adjusted allineato alla crescita del fatturato.

CONDIVIDI

Luxottica (IT0001479374) ha annunciato che nel primo semestre il suo utile a cambi costanti si è attestato a €498 milioni, in calo dell’1,4% rispetto allo stesso periodo del 2015. Gli analisti avevano previsto €512 milioni. A pesare sul leader del settore dell’occhialeria sono stati la volatilità del contesto macroeconomico, le avverse condizioni atmosferiche e alcune spese non ricorrenti.

Il fatturato consolidato è cresciuto a cambi costanti dell’1,6% a circa €4,83 miliardi, valore che diventa €4,72 miliardi a cambi attuali, in contrazione dello 0,7% su base tendenziale. Il consensus era di €4,75 miliardi.

Il fatturato della divisione Retail è cresciuto dell’1,9% a €2,75 miliardi (+0,2% a cambi correnti) e quello della divisione Wholesale dell'1,1% €1,97 miliardi (-1,9% a cambi correnti).

Il risultato operativo adjusted del gruppo è sceso nel primo semestre del 2,5% a €857 milioni. Il consensus era di €855 milioni. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

La crescente incertezza su molti mercati hanno spinto il management ad una visione più cauta sull’intero esercizio. Luxottica prevede ora per il 2016 un fatturato in crescita del 2-3% a cambi costanti e un incremento dell’utile operativo adjusted dell’utile netto adjusted allineato alla crescita del fatturato. Le precedenti stime erano: fatturato in crescita del 5-6% a cambi costanti e un utile operativo adjusted e un utile netto adjusted in aumento con un moltiplicatore superiore all’1,5x rispetto all’incremento del fatturato.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption