La Borsa di Milano parte in rosso

La Borsa di Milano parte in rosso
La Borsa di Milano ha aperto in rosso. © Shutterstock

I bancari restano sotto pressione. Male Fiat Chrysler. Vendite sui petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in rosso. Il FTSE MIB perde al momento l’1,6% a 16.297,37 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è in leggero aumento a 127 punti base.

I bancari restano sotto pressione dopo i risultati degli stress test. UniCredit (IT0000064854) perde un ulteriore 2%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) scende del 4,8%. Il mercato italiano dell’auto ha rallentato fortemente a luglio.

Il calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Tenaris (LU0156801721) perde il 2,3%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro