Il settore terziario acquista velocità, massimi da sei mesi

Il settore terziario acquista velocità, massimi da sei mesi
Il settore terziario italiano ha acquistato velocità. © Shutterstock

L’indice PMI di IHS/Markit è salito ad agosto a 52,3 punti. Bene i nuovi ordini.

CONDIVIDI

L’indice PMI di IHS/Markit relativo al settore terziario italiano è salito ad agosto, rispetto a luglio, da 52 a 52,3 punti. Si tratta del più alto livello da sei mesi. Gli economisti avevano previsto un calo a 51,9 punti.

Ricordiamo che un valore superiore a 50 punti segnala una crescita mentre un valore inferiore indica una contrazione.

Il settore terziario italiano ad agosto ha acquistato velocità, con l’indice PMI che ha segnato maggiori incrementi sia nell’attività economica che nell’entrata di nuovi ordini, al record da febbraio”, indica IHS/Markit in una nota. “Detto ciò – aggiunge il quadro generale mostra comunque un’espansione relativamente debole ed il rialzo del settore terziario è stato controbilanciato dal rallentamento del manifatturiero, lasciando il generale tasso di espansione quasi invariato rispetto a luglio e nel complesso in linea con la media del secondo trimestre.”

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro