Piazza Affari in leggero rialzo a metà seduta, FTSE MIB +0,2%

Piazza Affari in leggero rialzo a metà seduta, FTSE MIB +0,2%
Piazza Affari sale leggermente a metà seduta. © Shutterstock

Brillano Banca Popolare di Milano e Banco Popolare. Bene i petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano sale leggermente a metà seduta. Il FTSE MIB guadagna al momento lo 0,2% a 17.221,77 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è stabile a 122 punti base. A sostenere Piazza Affari è la positiva performance di alcuni bancari e dei petroliferi.

Banca Popolare di Milano (IT0000064482) e Banco Popolare (IT0004231566) guadagnano rispettivamente il 2,4% e il 4%. Merrill Lynch ha riavviato la copertura sui due titoli con “Buy”.

Nel settore petrolifero Eni (IT0003132476) guadagna l’1,2% e Saipem (IT0000068525) il 2%. Il prezzo del petrolio ha registrato un balzo dopo che l’Arabia Saudita e la Russia hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per stabilizzare il mercato petrolifero.

Banca MPS (IT0001334587) perde lo 0,8%. Secondo indiscrezioni di stampa il governo italiano starebbe valutando il ricorso all’Esm (European stability mechanism, il cosiddetto fondo salva Stati) per stabilizzare il sistema bancario.

Exor (IT0001353140) perde l’1%. L’assemblea degli azionisti ha approvato sabato scorso il trasferimento della holding della famiglia Agnelli in Olanda.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro