Commercio estero extra Ue in crescita ad agosto, sale il surplus

Commercio estero extra Ue in crescita ad agosto, sale il surplus
Il commercio estero extra Ue ha registrato un aumento. © Shutterstock

Le esportazioni verso i paesi extra Ue sono aumentate dello 0,9% su mese e dell'11% su anno.

CONDIVIDI

L'Istat ha comunicato oggi che le esportazioni verso i paesi extra Ue sono aumentate ad agosto dello 0,9%. L’ufficio di statistica indica che L’incremento congiunturale dell’export è ascrivibile ai beni di consumo non durevoli (+2,4%) e, in misura minore, all’energia (+6,7%). Più contenuto e inferiore alla media è l’incremento delle esportazioni di beni strumentali (+0,7%) e di beni intermedi (+0,6%). Le vendite di beni di consumo durevoli sono invece in forte calo (-5,2%).

Su base annua le esportazioni sono aumentate ad agosto dell’11% (+7% al netto della differenza nei giorni lavorativi). L’aumento è determinata dai beni strumentali (+17,1%), dai beni di consumo non durevoli (+12,7%) e dai beni intermedi (+11,9%). Le vendite verso i paesi extra Ue di energia (-20,2%) e, in misura meno intensa, quelle di beni di consumo durevoli (-5,1%) sono in diminuzione rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Le importazioni dai Paesi extra Ue sono aumentate lo scorso mese del 2,5% rispetto a luglio e del 5,2% rispetto all’agosto del 2015 (+1,2% al netto della differenza nei giorni lavorativi).

Ad agosto il surplus commerciale si è attestato a circa €2,13 miliardi, superiore a quello dello stesso mese del 2015 (circa €1,38 miliardi).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro