Piazza Affari festeggia l'accordo dell'OPEC

Piazza Affari festeggia l'accordo dell'OPEC
Piazza Affari ha aperto in deciso rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB guadagna l'1,5%. In gran spolvero i petroliferi.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in deciso rialzo. Il FTSE MIB sale al momento dell’1,5% a 16.460,32 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund scende a 131 punti base.

L’OPEC ha raggiunto a sorpresa un accordo preliminare per limitare la sua produzione per la prima volta da otto anni. La notizia ha messo le ali al prezzo del petrolio, facendo aumentare generalmente la tendenza al rischio sui mercati.

Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) guadagna il 3,9%, Saipem (IT0000068525) il 6,2% e Tenaris (LU0156801721) il 6,5%. Il Brent ed il WTI hanno chiuso ieri in rialzo di più del 5%.

I bancari estendono il rimbalzo. UniCredit (IT0000064854) guadagna l’1,2% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,4%.

Molto bene anche Fiat Chrysler (NL0010877643) che guadagna il 2,2%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra i titoli del FTSE MIB scendono attualmente solo Buzzi Unicem (IT0001347308) e Italcementi (IT0001465159). Il primo perde lo 0,4%, il secondo lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption