La Borsa di Milano apre in moderato calo

La Borsa di Milano apre in moderato calo
La Borsa di Milano ha aperto in moderato calo. © Shutterstock

Tornano le vendite sui bancari. Male A2A. Bene Campari e Recordati.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in moderato calo. Il FTSE MIB scende al momento dello 0,3% a 16.347,20 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund sale a 132 punti base.

Le vendite sono tornate sui bancari. Banco Popolare (IT0004231566) perde l’1,2%, UniCredit (IT0000064854) l’1,1% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,5%. Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha convocato oggi un vertice a Roma per fare il punto sulla crisi del sistema bancario. All’incontro prenderanno parte il presidente della Banca d’Italia, Ignazio Visco, i vertici di Unicredit, Intesa Sanpaolo e UBI Banca, e quelli dell'ABI, l'associazione bancaria, del Fondo Atlante e delle casse di risparmio dell'Acri.

A2A (IT0001233417) perde lo 0,9%. Kepler Cheuvreux ha tagliato il suo rating sulla multiutility lombarda da “Buy” a “Hold”.

STMicroelectronics (NL0000226223) perde lo 0,3%. Banca Akros ha tagliato il suo rating sul produttore di semiconduttori da “Accumulate” a “Neutral”.

In cima al FTSE MIB ci sono attualmente Campari (IT0003849244) e Recordati (IT0003828271). Il primo guadagna l’1%, il secondo lo 0,7%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro