Piazza Affari chiude in deciso rialzo, Banca MPS protagonista

Piazza Affari chiude in deciso rialzo, Banca MPS protagonista
Piazza Affari ha chiuso in deciso rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato il 2% a 16.966,61 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 2% a 16.966,61 punti. Lo spread tra il BTP e il Bund è rimasto stabile a 140 punti base.

Piazza Affari ha incrementato i guadagni nel pomeriggio grazie al positivo andamento di Wall Street. Assoluta protagonista della seduta è stata Banca MPS (IT0001334587). Nel giorno in cui si riunisce il consiglio di amministrazione della banca senese per valutare la proposta di Corrado Passera, il titolo ha guadagnato il 12,8%.

Molto bene l’intero settore finanziario. UnipolSai (IT0004827447) ha guadagnato il 3,5%, UniCredit (IT0000064854) il 2,7% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 5,1%.

Snam (IT0003153415) ha guadagnato il 3,3%. Barclays ha avviato la copertura sul gruppo impegnato nel trasporto e dispacciamento di gas con “Overweight”.

Tenaris (LU0156801721) ha guadagnato l’1,5%. Piper Jaffray ha alzato il suo rating sul produttore di tubi di acciaio da “Neutral” ad “Overweight”.

Salvatore Ferragamo (IT0004712375) ha perso il 2%. Sulla casa di moda fiorentina ha pesato la debole trimestrale annunciata da Burberry (GB0031743007). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Poste Italiane (IT0003796171) ha perso l’1,4%. Secondo indiscrezioni di stampa il gruppo postale starebbe trattando con alcune banche un prestito fino a €2 miliardi di euro per finanziare l'offerta per Pioneer.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption