Italgas tornerà a Piazza Affari il 7 novembre, dividendo a 20 centesimi

Dopo tredici anni Italgas tornerà il prossimo 7 novembre a Piazza Affari. Dalla medesima data decorreranno ufficialmente gli effetti della separazione dall’impresa madre Snam (IT0003153415). La capitalizzazione di borsa del gruppo che distribuisce metano a circa un terzo degli italiani è stimata tra 3,5 e 4 miliardi di euro.

L’operazione di scissione prevede che gli azionisti di Snam ricevano per ogni azione posseduta cinque azioni di Italgas. Al primo giorno di quotazione il flottante sarà pari al 60,5%. La Cassa Depositi Prestiti, con il 26,5 per cento, diventerà il maggiore azionista. Snam manterrà solo il 13,5 per cento.

Ieri il top management di Italgas ha intanto incontrato a Londra analisti e investitori istituzionali in occasione del Capital Markets Day. L’amministratore delegato Paolo Gallo vuole investire nei prossimi anni oltre 2 miliardi per aumentare la quota di mercato entro il 2020 al 40%, dal 33,9% del 2015.

Per effetto del piano di investimenti la crescita annua della RAB (Regulatory Asset Base) organica sarà di oltre l’1% nel periodo 2016-2020. La RAB consolidata è prevista in aumento dai 5,7 miliardi di euro di fine 2015 a oltre 7 miliardi di euro nell’arco del piano industriale.

Per quest’anno Italgas prevede ricavi consolidati proforma superiori a 1 miliardo di euro, un Ebitda margin del 65%, un rapporto Ebit/Rab superiore al 6% e un debito netto di 3,7 miliardi di euro. Il dividendo, che per il 2016 ammonterà a 20 centesimi, dovrebbe crescere dell’1-1,5% in media annua dai prossimi due esercizi.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.