Banca MPS chiuderà 500 filiali, utile netto 2019 atteso a 1,1 miliardi

Banca MPS chiuderà 500 filiali, utile netto 2019 atteso a 1,1 miliardi
Banca MPS ha annunciato il nuovo piano industriale. © Shutterstock

Convocata assemblea straordinaria per approvare aumento di capitale fino a 5 miliardi di euro.

CONDIVIDI

Banca MPS (IT0001334587) ha annunciato che il suo consiglio di amministrazione ha approvato il piano industriale 2016-2019.

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

La banca senese indica in una nota che il nuovo piano si basa sul deconsolidamento di 28,5 miliardi di euro, di cui 27,6 miliardi di crediti in sofferenza attraverso il trasferimento a un veicolo di cartolarizzazione per un prezzo pari a 9,1 miliardi e la successiva assegnazione della tranche junior agli azionisti, e sulla ricapitalizzazione per un importo massimo di 5 miliardi.

Banca MPS si vuole focalizzare su una maggiore efficienza mediante la riduzione di circa 2.600 dipendenti, lo spostamento sempre maggiore dei restanti dipendenti alle attività commerciali e la chiusura di circa 500 filiali. Il costo del personale è atteso scendere di circa il 9% a 1,5 miliardi di euro nel 2019 da circa 1,6 miliardi di euro del 2016. La riduzione dell’organico avverrà mediante un turnover naturale e l’attivazione del fondo di solidarietà.

Soprattutto grazie alla riduzione delle filiali le spese amministrative scenderanno di circa il 4%, da 740 milioni nel 2016 a 710 milioni nel 2019.

Banca MPS si attende un utile di 1,1 miliardi di euro al 2019 con un ROTE target superiore all'11% dopo il risultato 2016 "post transazione", che è visto negativo a -4,8 miliardi. Il piano prevede inoltre al 2019 ricavi a 4,5 miliardi, costi operativi a 2,46 miliardi e un utile operativo di 1,5 miliardi.

Il consiglio di amministrazione di Banca MPS ha convocato il prossimo 24 novembre l’assemblea straordinaria per approvare l’aumento di capitale fino a 5 miliardi di euro.

L’aumento, si legge nell’avviso di convocazione, sarà con “esclusione o limitazione del diritto di opzione”. La delega al consiglio di amministrazione per l’aumento dovrà “esercitarsi entro e non oltre il 30 giugno”. È previsto inoltre il raggruppamento delle azioni nel rapporto di una a cento.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro