La Borsa di Milano apre debole, MPS resta sotto pressione

La Borsa di Milano apre debole, MPS resta sotto pressione
La Borsa di Milano ha aperto debole. © Shutterstock

Male Saipem dopo i conti. Scende Mediaset. Sale ancora Fiat Chrysler.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi debole. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,2% a 17.196,90 punti. Lo spread è in leggero calo a 135 punti base. Il tasso del BTP a dieci anni passa a 1,38% da 1,39% dell'ultima chiusura.

La fiducia dei consumatori tedeschi è calata per il terzo mese di fila. Sui mercati pesa inoltre il nuovo calo del prezzo del petrolio.

Banca MPS (IT0001334587) perde il 10,8%. Kepler Cheuvreux ha tagliato il suo rating sulla banca senese da “Hold” a “Reduce”.

Saipem (IT0000068525) perde il 6,3%. Il gruppo di ingegneristica petrolifera ha chiuso i primi nove mesi del 2016 in rosso di €1,92 miliardi.

Mediaset (IT0001063210) perde l’1%. HSBC ha tagliato il suo rating sull'operatore televisivo da “Buy” a “Hold”.

In testa al FTSE MIB c’è attualmente Fiat Chrysler (NL0010877643) con un rialzo del 2,4%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro