La Borsa di Milano chiude in flessione, Eni debole dopo i conti

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in flessione. Il FTSE MIB ha perso lo 0,6% a 17.324,23 punti.

A pesare sono state le tensioni sul mercato obbligazionario causate dalla crescente aspettativa che le politiche monetarie delle principali banche centrali diventeranno meno accomodanti. Il tasso del BTP a dieci anni è balzato oggi all’1,65% ovvero ai massimi da inizio febbraio.

Eni (IT0003132476) ha perso l’1,8%. Il cane a sei zampe ha chiuso il terzo trimestre con una perdita adjusted di €484 milioni. Gli analisti avevano previsto un utile di circa €0,1 milioni.

Azimut (IT0003261697) ha peso il 2,9%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul gruppo impegnato nel risparmio gestito da “Buy” a “Neutral”.

Mediobanca (IT0000062957) ha guadagnato l’1%. La banca ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di €270,7 milioni, in crescita del 10,8% rispetto a un anno prima. Si è trattato del miglior risultato trimestrale dal 2008.

STMicroelectronics (NL0000226223) ha guadagnato il 5,5%. Dopo l’annuncio della trimestrale alcune banche d’affari hanno alzato oggi il loro target price per il titolo.

Fuori dal paniere principale Banca Carige (IT0003211601) ha perso l’8,1%. La banca ligure ha annunciato di aver ricevuto dalla BCE la richiesta di formulare, entro il 31 gennaio 2017, un piano di riduzione delle sofferenze.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.