La Borsa di Milano apre la settimana in flessione

La Borsa di Milano apre la settimana in flessione
Piazza Affari ha aperto in flessione. © Shutterstock

Il FTSE MIB perde circa lo 0,5%. Petroliferi in fondo al listino.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto oggi in flessione. Il FTSE MIB perde al momento lo 0,5% a 17.245,79 punti.

Wall Street ha chiuso debole venerdì scorso dopo che l'FBI ha deciso di riaprire l'inchiesta sull'utilizzo di indirizzo e-mail e server privati da parte di Hillary Clinton quando era segretario di Stato.

Sul fronte macroeconomico sono attesi alle 11:00 i dati sul PIL e sull’inflazione nell’Eurozona. Alla stessa ora l’Istat pubblicherà il suo indice dei prezzi al consumo per il mese di ottobre.

In fondo al FTSE MIB ci sono i petroliferi. Eni (IT0003132476) perde lo 0,9%, Saipem (IT0000068525) l’1% e Tenaris (LU0156801721) l’1,4%. Il prezzo del petrolio scende ulteriormente dopo che durante il fine settimana i maggiori produttori di greggio non hanno fatto progressi nelle loro discussioni volte a trovare un accordo su come limitare l’offerta sul mercato.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro