Descalzi: “È ora di fare qualcosa per il prezzo del petrolio”

Claudio Descalzi, l’amministratore delegato di Eni (IT0003132476), è fiducioso sulla capacità dell’OPEC di riuscire a stabilizzare il mercato. “Credo che ci sarà un accordo, è ora di fare qualcosa per il prezzo del petrolio”, ha dichiarato in un’intervista con l’emittente televisiva CNBC.

Descalzi ha spiegato di ritenere che sia i consumatori che i produttori abbiano bisogno di “un altro livello di prezzo”.

Il prezzo del petrolio è sceso ieri per la sesta seduta di fila dopo che l’agenzia stampa Reuters ha scritto che l’Arabia Saudita ha minacciato di aumentare la sua produzione se l’Iran non contribuirà al piano per frenare l’offerta. La notizia è stata tuttavia smentita dal segretario generale del cartello, Mohammed Barkindo.

Descalzi si è detto ottimista che il prezzo del petrolio aumenterà il prossimo anno, ma non ha voluto fare previsioni. “Condivido l’opinione che il prezzo del petrolio salirà, ma è difficile indicare un livello“.

Descalzi, che si trovava ieri a Londra per il lancio del fondo per l’ambiente OGCI Climate Investments, ha affermato di non essere preoccupato a causa delle sfide geopolitiche, ma ha chiesto ai responsabili politici di creare condizioni favorevoli agli investimenti.

Per quanto riguarda la situazione in Italia ed il referendum costituzionale, il numero uno del cane a sei zampe ha espresso sostegno per il governo. “Da un punto di vista industriale, abbiamo bisogno di stabilità e Renzi significa stabilità”, ha osservato.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.