Piazza Affari chiude sui massimi, vola Azimut

Piazza Affari chiude sui massimi, vola Azimut
Piazza Affari ha chiuso sui massimi di seduta. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,5% a 16.817,41 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,5% a 16.817,41 punti.

Piazza Affari si è rafforzata nel finale e ha chiuso sui massimi grazie al positivo andamento di Wall Street. I mercati scommettono che Hillary Clinton vincerà le odierne elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Azimut (IT0003261697) ha guadagnato il 7,3%. Il gruppo impegnato nel risparmio gestito ha ricevuto l'autorizzazione della Banca d'Italia alla cancellazione dall’albo delle SIM. Di conseguenza potrà liberare la cassa di cui dispone, che sarà utilizzata anche per pagare il dividendo straordinario di 1 euro relativo al bilancio 2015.

Brembo (IT0001050910) ha guadagnato un ulteriore 2,8%. Dopo la solida trimestrale Kepler Cheuvreux ha alzato il suo target sul prezzo per il fornitore di impianti frenanti per veicoli da €53 a €63.

Banca Mediolanum (IT0004776628) ha guadagnato il 2% dopo aver annunciato per i primi nove mesi dell’anno un utile di €305 milioni. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Seduta da dimenticare per Italgas (IT0005211237) che nel suo secondo giorno di quotazione ha perso il 3,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption