Piazza Affari tenta una reazione, rimbalza MPS

Piazza Affari tenta una reazione, rimbalza MPS
© Shutterstock

In ripresa anche le utilities. Vendite sui petroliferi. Deboli Generali e Telecom.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto in leggero ribasso, ma ha poi virato velocemente in positivo. Il FTSE MIB guadagna al momento il 0,4% a 16.277,19 punti. Lo spread con il Bund è stabile a 188 punti base. Il tasso del BTP a dieci anni passa a 2,077% da 2,065% di ieri.

La reazione di Piazza Affari parte dalle banche. Banca MPS (IT0001334587) sale di circa il 5%. In ripresa anche le utilities. A2A (IT0001233417) guadagna lo 0,6%.

Il calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Eni (IT0003132476) perde lo 0,5% e Saipem (IT0000068525) lo 0,7%. I mercati temono che l’OPEC non potrà raggiungere domani un accordo finale per limitare la sua produzione.

In fondo al FTSE MIB ci sono attualmente Generali (IT0000062072) e Telecom Italia (IT0003497168). Il gruppo assicurativo perde l’1,1%, l’operatore telefonico lo 0,7%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro