Piazza Affari chiude in deciso rialzo, pioggia di acquisti sui petroliferi

Piazza Affari chiude in deciso rialzo, pioggia di acquisti sui petroliferi
© iStockPhoto

Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,3% a 16.930,41 punti. Cala ancora lo spread. Banca MPS allunga.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in deciso rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,3% a 16.930,41 punti. Lo spread è sceso fino a circa 170 punti, dai 175 punti di ieri.

L’OPEC ha raggiunto un accordo definitivo per limitare la sua produzione per la prima volta da otto anni. La notizia ha fatto incrementare la tendenza al rischio anche a Piazza Affari. Il prezzo del petrolio è balzato di circa l’8%. Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) ha guadagnato il 3,8%, Saipem (IT0000068525) il 9,6% e Tenaris (LU0156801721) il 6,6%.

Dopo il boom di ieri, Banca MPS (IT0001334587) ha guadagnato un ulteriore 5,7%. Secondo indiscrezioni di stampa la banca senese avrebbe accelerato le trattative con i potenziali anchor investor.

Buzzi Unicem (IT0001347308) ha guadagnato l’1,8%. UBS ha confermato il suo rating di “Buy” sul produttore di cemento ed alzato il target sul prezzo da €22 a €23.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato l’1,1%. Fitch ha alzato l’outlook sul costruttore di automobili da stabile a positivo.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro