Piazza Affari chiude debole zavorrata da MPS e Mediaset

Piazza Affari chiude debole zavorrata da MPS e Mediaset
© Shutterstock

L'aumento di capitale di Banca MPS non ha avuto successo. Bene gli altri bancari. Acquisti sui petroliferi.

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,5% a 19.121,26 punti. Lo spread è salito a 160 punti, da 157 punti di ieri sera. In un tipico clima prefestivo, i volumi di scambio a Piazza Affari sono stati bassi.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Banca MPS (IT0001334587), molto volatile durante la seduta, ha perso il 7,5%. Oggi è terminato l’aumento di capitale destinato agli investitori istituzionali. Intanto Banca MPS ha comunicato che le adesioni all’offerta su titoli subordinati e garantiti da convertire in azioni sono state pari a circa €2,45 miliardi. La banca senese ha fatto sapere che "non si sono concretizzate manifestazioni di interesse da parte di anchor investor". Il salvataggio pubblico è quindi inevitabile ed avverrà, secondo indiscrezioni di stampa, in più fasi, in un arco di tempo di due-tre mesi.

Dopo l’eccezionale rally delle scorse sedute Mediaset (IT0001063210) ha perso il 12,4%. Berenberg ha tagliato il suo rating sull'operatore televisivo da “Buy” a “Hold”.

Sulla scia di Mediaset ha ritracciato anche Telecom Italia (IT0003497168). Il titolo dell’operatore telefonico ha chiuso in ribasso del 2,3%.

UniCredit (IT0000064854) ha guadagnato lo 0,6%. Banca Akros ha alzato il suo rating sull’istituto di credito da “Accumulate” a “Buy”.

Banca Popolare di Milano (IT0000064482) e Banco Popolare (IT0004231566), prossime a fusione, hanno guadagnato rispettivamente il 2,6% e il 2,5%.

Acquisti sui petroliferi. Saipem (IT0000068525) e Tenaris (LU0156801721) hanno guadagnato rispettivamente il 2,7% e l’1,2%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
BDSwiss
  • Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
  • Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
  • MetaTrader 4 e 5
Regolamentato con più licenze, MetatTrader 4 e 5. Prova Gratis BDSwiss opinioni
Dukascopy
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 dollari
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo Prova Gratis Dukascopy opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS