Piazza Affari chiude in leggero rialzo, brilla ancora Banco Bpm

Piazza Affari chiude in leggero rialzo, brilla ancora Banco Bpm
© Shutterstock

Il FTSE MIB ha azzerato i guadagni nel finale. Si allarga lo spread. Bene Fiat Chrysler dopo dati immatricolazioni.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,1% a 19.573,48 punti. Lo spread si è allargato a 161 punti, dai 155 punti di ieri sera.

La seduta a Piazza Affari è stata volatile. Il forte aumento dell’inflazione in Germania ha riacceso la speculazione su un “tapering”, ovvero su una graduale riduzione dell’acquisto di titoli da parte della BCE.

Tra i singoli settori la migliore performance l’hanno registrata anche oggi le banche. Banco Bpm (IT0005218380) ha guadagnato il 7,2%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,3%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 3,8% e UBI Banca (IT0003487029) il 4,4%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato l’1,9%. La crescita delle immatricolazioni del costruttore di auto ha superato anche a dicembre quella dell’intero mercato. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

In fondo al FTSE MIB sono finiti Luxottica (IT0001479374), Prysmian (IT0004176001) e STMicroelectronics (NL0000226223). Il leader del settore dell'occhialeria ha perso il 2,7%, il produttore di cavi e quello di chip sono scesi del 2,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption