Piazza Affari chiude in leggero rialzo, in spolvero il settore automotive

Piazza Affari chiude in leggero rialzo, in spolvero il settore automotive
© Shutterstock

Lo spread è balzato in area 170 punti. Continua il rally di Banco Bpm. Male Luxottica. Sale ancora Fincantieri.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche la quarta seduta del 2017 in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,1% a 19.642,81 punti. Lo spread è balzato fino ad area 170 punti, dai 161 punti di ieri sera.

Piazza Affari ha azzerato i guadagni nel finale a causa del negativo andamento di Wall Street. Il clima è stato altrimenti tipicamente prefestivo, con volumi di scambio modesti.

In spolvero il settore automotive. Brembo (IT0001050910) ha guadagnato l’1,2%, CNH Industrial (NL0010545661) il 3% e Fiat Chrysler (NL0010877643) lo 0,7%. Le vendite di veicoli hanno raggiunto lo scorso anno negli USA un nuovo livello record.

Banco Bpm (IT0005218380) ha guadagnato il 3,8%. Bank of America Merrill Lynch ha avviato la copertura sull’istituto di credito con “Buy” (Banco Bpm: Per Merrill Lynch è da acquistare).

Luxottica (IT0001479374) ha perso il 3% ed ha chiuso in fondo al FTSE MIB. Sul leader del settore dell'occhialeria ha pesato il forte apprezzamento dell’euro rispetto al dollaro.

STMicroelectronics (NL0000226223) ha perso un ulteriore 0,3% dopo che Morgan Stanley lo ha declassato ieri ad “Underweight”. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Fuori dal paniere principale, Fincantieri (IT0001415246) ha guadagnato il 3,5%. Il costruttore di navi ha continuato a beneficiare della notizia della possibile acquisizione del 66,66% di STX France.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption