Piazza Affari chiude la settimana in rialzo, vola Fiat Chrysler

Piazza Affari chiude la settimana in rialzo, vola Fiat Chrysler
© Shutterstock

Per la Borsa di Milano finora solo rialzi nel 2017. Continua a salire Banco Bpm. Male Saipem e Poste Italiane.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche la quinta seduta del 2017 in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,2% a 19.687,71 punti. Lo spread è sceso a 167 punti, dai 168 punti di ieri sera.

I volumi di scambio sono bassi a causa della festività dell’Epifania. Piazza Affari si è rafforzata nel finale sulla scia di Wall Street. Dopo un avvio incerto gli indici statunitensi hanno accelerato al rialzo, raggiungendo nuovi massimi storici. Dal rapporto sull’occupazione sono arrivati oggi segnali contrastanti. Gli Stati Uniti hanno creato lo scorso mese meno posti di lavoro del previsto. Tuttavia, il dato di novembre è stato rivisto al rialzo. La crescita del salario orario medio, un indicatore dell’inflazione, ha inoltre accelerato più del previsto.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato il 7%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del costruttore italo-americano di auto nella sua “Conviction Buy List” (Fiat Chrysler: Per Goldman il titolo può arrivare a 16,50 euro).

Banco Bpm (IT0005218380) ha guadagnato un ulteriore 2,8%. Dopo Bank of America Merrill Lych, anche HSBC ha consigliato l’acquisto del titolo dell’istituto di credito.

Saipem (IT0000068525) ha perso l’1,9%. Canaccord Genuity ha declassato il gruppo di ingegneristica petrolifera da “Hold” a “Sell”.

Poste Italiane (IT0003796171) ha perso l’1,4%. Secondo indiscrezioni di stampa quattro fondi immobiliari collocati dal gruppo postale tra il 2002 e il 2005 avrebbero subito forti perdite. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Luxottica (IT0001479374) ha perso lo 0,3%. Société Générale ha tagliato il suo rating sul leader del settore dell'occhialeria da “Buy” a “Hold”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption