Chiusura Borsa Milano: FTSE MIB in rosso per la quarta seduta di fila

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in rosso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,9% a 18.590,73 punti. Lo spread è calato a 184 punti base, dai 188 punti di ieri sera. Il tasso del BTP a dieci anni è sceso al 2,28%.

La seduta è stata molto volatile. Piazza Affari ha tentato più volte una ripresa, senza avere tuttavia successo. Sui mercati continua a sussistere un’elevata incertezza dopo che Donald Trump ha deciso di vietare l’ingresso negli Stati Uniti ai cittadini di sette Paesi a maggioranza musulmana, scatenando un’ondata di proteste in patria e all’estero. Nel pomeriggio la Borsa di Milano si è indebolita a causa del negativo andamento di Wall Street.

Le vendite hanno colpito anche oggi soprattutto le banche. UniCredit (IT0000064854) ha perso un ulteriore 4%. L’istituto di Piazza Gae Aulenti ha annunciato di attendersi per il 2016 una perdita di €11,8 miliardi. Tra gli altri titoli del settore Banco Bpm (IT0005218380) ha perso il 5,1%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l’1,3% e UBI Banca (IT0003487029) il 3,2%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato l’1,7%. Goldman Sachs ha confermato il suo rating di “Conviction Buy” sul costruttore di automobili ed alzato il target price da €19,70 a €20,30.

Generali (IT0000062072) ha perso l’1,1%. HSBC ha tagliato il suo rating sul gruppo assicurativo da “Buy” a “Hold”.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato l’1,9%. Morgan Stanley ha confermato il suo rating di “Overweight” sull’operatore telefonico ed alzato il target price da €1,10 a €1,15.

CNH Industrial (NL0010545661) ha perso il 2,4%. Il costruttore di veicoli commerciali ha chiuso il 2016 con una perdita netta di $249 milioni e ricavi in calo del 4,1% a $24,87 miliardi.

Terna (IT0003242622) ha guadagnato lo 0,6%. Barclays ha avviato la copertura sull’operatore di reti per la trasmissione dell’energia elettrica con “Overweight”.

Fuori dal paniere principale Tod’s (IT0003007728) ha guadagnato l’1,5%. Credit Suisse ha alzato il rating sul gruppo impegnato nel settore dell’abbigliamento da “Underperform” ad “Outperform”.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.