Borsainside.com

UniCredit, via all'aumento di capitale con sconto del 38%

UniCredit, via all'aumento di capitale con sconto del 38%
© iStockPhoto

UniCredit emetterà circa 1,6 milioni di nuove azioni ordinarie. L'operazione partirà lunedì 6 febbraio e si concluderà entro il 10 marzo.

UniCredit (IT0000064854) ha annunciato che il suo Consiglio di Amministrazione ha approvato le condizioni e il calendario dell’aumento di capitale in opzione, per massimi 13 miliardi di euro, deliberato dall'assemblea degli azionisti lo scorso 12 gennaio.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

L’istituto di Piazza Gae Aulenti emetterà circa 1,6 miliardi di nuove azioni ordinarie, prive dell’indicazione del valore nominale, da offrire in opzione ai soggetti titolari al prezzo di sottoscrizione pari a 8,09 euro per azione (di cui 0,01 euro a titolo di capitale e 8,08 euro a titolo di sovraprezzo), nel rapporto di 13 azioni ordinarie di nuova emissione ogni 5 azione ordinaria o di risparmio possedute.

UniCredit indica che il prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni ordinarie incorpora uno sconto del 38% circa rispetto al prezzo teorico ex diritto (Theoretical Ex Right Price o TERP) delle azioni ordinarie, calcolato secondo le metodologie correnti, sulla base del prezzo ufficiale di borsa del 1 febbraio 2017.

Oltre a una offerta al pubblico in Italia, è inoltre prevista una offerta al pubblico in Germania e Polonia sulla base del prospetto che verrà notificato dalla Consob alle competenti autorità locali secondo la procedura prevista dalle vigenti disposizioni comunitarie in materia.

L’aumento di capitale è garantito da un ampio consorzio di banche. I membri del consorzio di garanzia (ad eccezione di UniCredit Corporate & Investment Banking) si sono impegnati a sottoscrivere le azioni ordinarie di nuova emissione, eventualmente rimaste inoptate.

L'operazione partirà lunedì 6 febbraio. La sua conclusione dell'operazione è programmata per il 23 febbraio con riferimento ai diritti di opzione esercitati nel corso del periodo di sottoscrizione ed entro il 10 marzo per quanto attiene alla parte rimanente dell'offerta in opzione.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS