Apertura Borsa Milano: YNAP sale dopo i conti, FTSE MIB in lieve rialzo

Apertura Borsa Milano: YNAP sale dopo i conti, FTSE MIB in lieve rialzo
©baldovina - Shutterstock

Lo spread è tornato sopra 200 punti. L'euro resta debole. Bene Enel e UnipolSAI. Scende ancora Fiat Chrysler.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto in modesto rialzo. Il FTSE MIB sale attualmente dello 0,1% a 18.688,56 punti. Lo spread sale a 201 punti base, dai 198 punti di ieri sera. Il tasso del BTP a dieci anni passa dal 2,33% al 2,36%.

La situazione a Piazza Affari resta poco variata rispetto ai giorni scorsi. A frenare il mercato sono le persistenti incertezze politiche che gravano sull'Europa. L’euro perde questa mattina ulteriormente terreno rispetto al dollaro. Oggi è in programma il voto del Parlamento britannico sulla Brexit. Non sono da segnalare altrimenti grandi altri eventi nel corso della giornata.

Enel (IT0003128367) guadagna l’1%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating su gruppo elettrico da “Equal-weight” ad “Overweight”.

UnipolSai (IT0004827447) guadagna l’1,5%. Kepler Cheuvreux ha alzato il suo rating sul gruppo assicurativo da “Reduce” a “Hold”.

Yoox Net-a-Porter (IT0003540470) guadagna l’1,7%. La crescita organica dei ricavi del gruppo specializzato nel commercio elettronico di abbigliamento ha accelerato nel quarto trimestre (+19,2).

Fiat Chrysler (NL0010877643) perde un ulteriore 0,3%. Sul titolo continuano a pesare gli sviluppi del Dieselgate. Dopo le accuse mosse dall’EPA statunitense, la giustizia francese potrebbe aprire un’istruttoria sulle emissioni di alcuni veicoli del costruttore italo-americano.

Il calo del prezzo del petrolio frena i petroliferi. Eni (IT0003132476) perde lo 0,3% e Tenaris (LU0156801721) lo 0,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro