Italia, OCSE alza stime PIL ma avverte: “La ripresa resta debole”

L’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) ha rivisto leggermente al rialzo le sue stime sull’economia italiana. L’istituzione con sede a Parigi si attende ora per il 2016 un aumento del PIL italiano dello 0,9% e per il 2017 dell’1%. Si tratta, per i due anni, di un miglioramento di 0,1 punti percentuali rispetto al “Global Economic Outlook” di novembre. La stima per il 2018 è stata confermata a +1%.

L’OCSE indica che l’economia italiana ha beneficiato della politica monetaria accomodante, del calo dei prezzi delle materie prime e delle riforme lanciate dal governo. Gli esperti avvertono tuttavia che, dopo la lunga e profonda recessione, la ripresa è debole e la produttività continua a diminuire.

Nel suo rapporto annuale sull’Italia, l’OCSE osserva che il risultato del referendum, che ha condotto alla caduta del governo Renzi, ha aumentato le incertezze politiche. A causa del “no” il processo di riforme potrebbe rallentare, riducendo le prospettive di crescita e rendendo più difficile il risanamento dei conti

Senza contare, aggiunge l’OCSE, che nuove turbolenze sui mercati finanziari dell’Eurozona e le difficoltà del sistema bancario potrebbero spingere verso l’alto lo spread, aumentando il costo di finanziamento del debito e rendendo necessaria una stretta sul bilancio.

Tra gli altri potenziali rischi l’OCSE cita un calo della crescita del commercio internazionale, un inasprimento della crisi dei rifugiati e un aumento dei prezzi dell’energia.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.