Apertura Borsa Milano: FTSE MIB in moderato rialzo, bene Fiat Chrysler

Apertura Borsa Milano: FTSE MIB in moderato rialzo, bene Fiat Chrysler
© Shutterstock

Lo spread è stabile. Bancari misti. Male Prysmian. Salgono Mondadori e Fincantieri.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha aperto in oggi in moderato rialzo. Il FTSE MIB sale attualmente dello 0,4% a 19.129,43 punti. Lo spread è stabile a 187 punti base. Il tasso del BTP a dieci anni passa al 2,26%, invariato rispetto a ieri sera.

Il clima sulle borse europee è nei primi scambi positivo dopo che Wall Street ha raggiunto ieri nuovi record per la quinta seduta di fila. Ciò non accadeva da 25 anni. Sul mercato valutario l’euro registra una ripresa. La moneta unica è tornata sopra quota 1,06 dollari.

Fiat Chrysler (NL0010877643) guadagna l’1,3%. Il costruttore italo-americano ha registrato in Europa a gennaio una crescita delle immatricolazioni del 15%, contro il +10,2% dell’intero mercato.

Tra i bancari Banco Bpm (IT0005218380) perde un ulteriore 1%, mentre UBI Banca (IT0003487029) guadagna lo 0,7%.

In fondo al FTSE MIB si trova Prysmian (IT0004176001). Il produttore di cavi perde l’1,6%.

Fuori dal paniere principale Mondadori (IT0001469383) guadagna lo 0,8%. La Fininvest della famiglia Berlusconi ha aumentato la sua partecipazione nel gruppo editoriale al 53,3% dal 50,399% di fine 2016. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Fincantieri (IT0001415246) guadagna l’1,6%. Il costruttore di navi ha ricevuto un’importante commessa dalla Norvegia.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption