Borsa Milano positiva a metà giornata, Eni in cima al FTSE MIB

La Borsa di Milano sale a metà giornata. Il FTSE MIB sale attualmente dello 0,5% a 19.070,62 punti.

L’indice PMI Composite per la zona euro è salito a febbraio ai massimi livelli da quasi sei anni. I future sugli indici statunitensi segnalano inoltre una partenza positiva a Wall Street.

Eni (IT0003132476) guadagna il 2,5% ed è in cima al FTSE MIB. Goldman Sachs ha confermato il suo rating di “Buy” sul cane a sei zampe ed alzato il target sul prezzo da 16,70 a 17 euro. Eni beneficia inoltre del nuovo aumento del prezzo del petrolio.

Brembo (IT0001050910) guadagna il 2,2%. Kepler Cheuvreux ha confermato il suo rating di “Buy” sul titolo ed alzato il target sul prezzo da 63 a 69 euro.

Terna (IT0003242622) guadagna un ulteriore 1,6% dopo aver annunciato ieri solidi risultati per il 2016. Oggi alcune case di investimento hanno alzato il loro target price per il titolo.

I bancari continuano ad essere deboli. Banco Bpm (IT0005218380) perde il 2,5% e UniCredit (IT0000064854) l’1,5%.

Fuori dal paniere principale Mondadori (IT0001469383) guadagna il 6,8%. Il gruppo editoriale ha fornito i target al 2019, lasciando presagire un possibile ritorno al dividendo nell’arco del piano.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.