Chiusura Borsa Milano: Il FTSE MIB scende con i titoli industriali

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 18.819,49 punti.

Il quadro politico resta molto incerto. Lo spread è salito a 200 punti base, dai 195 punti base di ieri sera. Il tasso del BTP a dieci anni è passato dal 2,21% al 2,23%. Nelle ultime ore di contrattazione Piazza Affari si è indebolita a causa del negativo andamento di Wall Street.

Tenaris (LU0156801721) ha perso il 3,7%. Il produttore di tubi di acciaio ha annunciato per lo scorso anno ricavi inferiori alle stime degli analisti. Vendite anche sugli altri titoli industriali. Buzzi Unicem (IT0001347308) ha perso il 3%, CNH Industrial (NL0010545661) il 2,9% e Fiat Chrysler (NL0010877643) il 2,8%.

Yoox Net-a-Porter (IT0003540470) ha perso il 3,1%. A pesare sul titolo è stata la debole guidance del gigante della moda statunitense L Brands (US5327161072).

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato l’1,5%. L’intero settore europeo delle telecomunicazioni è stato oggi positivo dopo i positivi risultati annunciati da Orange (FR0000133308) e Telefónica (ES0178430E18).

UniCredit (IT0000064854) ha guadagnato l’1,1%. Berenberg ha alzato il suo rating sul titolo da “Hold” a “Buy”.

STMicroelectronics (NL0000226223) ha guadagnato un ulteriore 0,9%. MainFirst ha alzato il suo target price per il titolo da €8,50 a €15, confermando il rating “Neutral”.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.