Scalata a Mediaset, Bolloré e De Puyfontaine indagati a Milano

La Procura di Milano ha iscritto Vincent Bolloré e Arnaud de Puyfontaine, l’amministratore delegato di Vivendi (FR0000127771), nel registro degli indagati. L’ipotesi è di reato di aggiotaggio nell’operazione con la quale il gruppo francese ha comprato azioni Mediaset (IT0001063210) arrivando quasi al 30% del capitale.

L’indagine è partita dopo che la Fininvest si è rivolta alla giustizia, oltre che alla Consob e all’Agcom, con un esposto nel quale accusa Vivendi di “aver creato le condizioni per far scendere artificiosamente il valore del titolo Mediaset” e poi lanciare la scalata “a prezzi a sconto”.

Mediaset e Vivendi, che è controllato da Bolloré, si trovano ai ferri corti da quando i francesi hanno disdetto lo scorso luglio il contratto d’acquisto di Mediaset Premium pattuito in aprile insieme ad uno scambio azionario del 3,5% tra i due gruppi.

In una breve nota Vivendi ha comunicato che l’iscrizione dei dirigenti di Vivendi nel registro della Procura di Milano è la “conseguenza dell’esposto infondato e abusivo” depositato dai Berlusconi contro Vivendi dopo la sua ascesa nel capitale di Mediaset. Vivendi sottolinea che questa procedura “non significa in alcun modo nessuna accusa nei confronti di nessuno”.

A Parigi il titolo di Vivendi, che proprio oggi ha annunciato i suoi risultati di bilancio, perde al momento il 4%. A Piazza Affari Mediaset scende del 2,4%.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.