Enel smentisce voci cessione quota Endesa

Enel smentisce voci cessione quota Endesa

Dopo la smentita titolo di Enel ha ridotto fortemente i suoi guadagni a Piazza Affari.

CONDIVIDI

Enel (IT0003128367) ha smentito le voci di stampa secondo cui potrebbe cedere il suo 70,14% di Endesa (ES0130670112). Secondo il colosso elettrico italiano si tratterebbe “solo di vecchie speculazioni senza fondamento”.

Il giornale spagnolo “El Confidencial” scrive oggi che i fondi di private equity CVC, Blackstone e KKR sarebbero interessati a rilevare la quota di controllo di Endesa in mano a Enel, valutata 15 miliardi di euro. Il consorzio avrebbe già il credito necessario per l'operazione, che troverebbe il supporto dei rispettivi governi italiano e spagnolo. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Dopo la smentita il titolo di Enel ha ridimensionato i suoi guadagni a Piazza Affari a +0,5%. A Madrid Endesa sale dell’1,1%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption