Skin ADV

Apertura debole per la Borsa di Milano, Enel in fondo al FTSE MIB

Apertura debole per la Borsa di Milano, Enel in fondo al FTSE MIB
© Shutterstock

Male CNH Industrial. Sale Leonardo su voci nuovo amministratore delegato. Ancora acquisti sui bancari.

La Borsa di Milano ha aperto oggi debole. Il FTSE MIB scende attualmente dello 0,4% a 20.037,93 punti.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Ewald Nowotny, membro del comitato esecutivo della BCE, ha dichiarato che l’Eurotower potrebbe alzare i tassi prima di mettere fine al suo programma di acquisti di asset.

Enel (IT0003128367) perde l’1,7%. I risultati definitivi di bilancio del colosso elettrico per il 2016 non hanno riservato sorprese positive per gli investitori.

CNH Industrial (NL0010545661) perde lo 0,9%. Fiat Chrysler (NL0010877643) ha venduto 15,94 milioni di azioni, pari all'1,17% del capitale del costruttore di veicoli commerciali.

Dopo il balzo di ieri, Generali (IT0000062072) guadagna un ulteriore 0,4%. Alcune case d’investimento, tra cui Kepler Cheuvreux hanno alzato oggi il loro target price per il titolo.

Leonardo (IT0003856405) guadagna lo 0,6%. Secondo indiscrezioni di stampa l’amministratore delegato Mauro Moretti potrebbe essere sostituito da Alessandro Profumo.

I bancari sono anche oggi positivi. UniCredit (IT0000064854) guadagna lo 0,9% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1%.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro