Borsa Milano verso apertura negativa. Due titoli bancari da monitorare

La Borsa di Milano dovrebbe aprire le contrattazioni con una leggera flessione. E’ questa l’indicazione che emerge dalle previsioni degli analisti sull’apertura di Piazza Affari di oggi 23 marzo. Il leggero rialzo della Borsa di Tokyo, arrivato dopo la scivolone di ieri, e l’assenza di una direzione precisa a Wall Street, lasciano infatti presagire un avvio incerto per Piazza Affari. Più in generale, alla luce anche dell’attentato di ieri che si è verificato a Londra, è probabile che tutte le borse europee possano muoversi, almeno nella prima parte della seduta, su un leggero segno rosso.

Per quanto riguarda la borsa di Milano, nello specifico, non ci sono tanti titoli che si annunciano interessanti. Spunti potrebbero esserci solo su Unicredit e, fuori dal Ftse Mib, su Banca Carige. Unicredit, in particolare, potrebbe registrare variazioni di prezzo innescate dai recenti movimenti nell’azionariato. Banca Carige, invece, ptrebbe subire delle oscillazioni alla luce delle novità sui danni che sarebbero stati provocati da Apollo Management Holding alla banca ligure.

Per quello che riguarda l’agenda macro, gli appuntamenti di rilievo sono: indice di fiducia dei consumatori dell’Europa nel mese di febbraio (in uscita alle ore 16,00) e richieste settimanali di sussidi di disoccupazione Usa in uscita alle ore 13,30 italiane. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.