Ordini all’industria e fatturato in calo a gennaio in Italia

L’Istat ha reso noto che nel mese di gennaio, gli ordini all’industria e il fatturato industriale dell’Italia hanno segnato una forte flessione. L’arretramento dei due importanti indicatori macroeconomici non era atteso dal mercato. Non si deve infatti dimenticare che ordini e fatturato industriale negli ultimi tre mesi avevano registrato un incremento che aveva permesso di far intravedere un primo potenziale trend positivo. La doccia fredda arrivata con i dati diffusi oggi, invece, riporta praticamente tutti con i piedi per terra.

Il fatturato industriale dell’Italia, infatti, ha maturato una flessione del 3,5% rispetto al mese precedente mentre gli ordini all’industria hanno registrato un ribasso del 2,9%.

Scorporando le singole voci, a pesare è stata sopratutto la flessione del fatturato sul mercato estero (-5,9%) mentre il calo del fatturato sul mercato italiano è stato più contenuto (-2,3%). Per quanto riguarda invece gli ordinativi, si è assistito nel mese di gennaio ad un incremento del 2,6% del mercato estero mentre il dato relativo al mercato domestico ha segnato un calo del 6,6.

I due dati macro sull’industria italiana diffusi questa mattina non stanno avendo grande impatto sull’andamento degli scambi a Piazza Affari. Il Ftse Mib, alle ore 10,30, sta segnando una progressione dello 0,43%. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.