Unicredit è buy per 21 analisti, spazio per nuovo aumento quotazione

L’aumento di capitale di Unicredit, fortemente voluto dall’amministratore delegato Mustier, è stato un successo per la banca italiana. Di questo ne sono convinti praticamente tutti gli analisti. Uno studio condotto da Bloomberg sul rating medio di Unicredit non lascia spazio a dubbi interpretativi.

Secondo i dati riportati da Bloomberg, 21 tra analisti e broker sostengono che le azioni Unicredit sono da comprare. Per 9 tra analisti e broker, invece, il titolo Unicredit è solo da mantere in portafoglio. Molto significativo il fatto che solo per un’analista le azioni Unicredit sono da vendere.

Alla luce dei dati di Bloomberg, è evidente che il giudizio complessivo degli analisti su Unicredit è decisamente positivo.

Tra gli esperti che consigliano di comprare le azioni Unicredit ci sono quelli di Goldman Sachs. La celebre banca d’affari ha confermato proprio questa mattina il titolo Unicredit nella sua lista dei titoli da comprare con convinzione. Gli analisti hanno anche alzato il target price su Unicredit da 19 euro a 19,4 euro.

Secondo Goldman Sachs, la quotazione attuale di Unicredit non incorpora ancora l’effetto positivo determinato proprio dal successo dell’operazione di ristrutturazione della banca varata da Mustier. Alla luce di quelli che sono i corsi attuali di Unicredit, gli esperti di Goldman Sachs ritengono che ci sia lo spazio per una ulterioriore progressione del prezzo dell’azione.

Nel linguaggio macchinoso degli analisti, il consiglio di Goldman Sachs significa solo una cosa: comprare azioni Unicredit o investire in azioni Unicredit conviene.

Assodato questo, di quanto può salire ancora la quotazione Unicredit? Tralasciado il report di Goldman Sachs, prendiamo come valore di riferimento quello che gli operatori definiscono come il target price medio di un’azione. Questo valore, nel caso di Unicredit, è fissato a quota 15,75 euro. Si tratta di un dato che corrisponde ad un rendimento potenziale di circa il 10%. Un margine molto significativo di guadagno, quindi, potrebbe essere monetizzato da chi sceglie di investire in azioni Unicredit.

E’ proprio alla luce di tutto quello che abbiamo fin qui detto che va inquadrata la forte progressione che la quotazione Unicredit oggi sta mettendo a segno. Il prezzo delle azioni Unicredit, infatti, è in aumento del 2,36% abbondantemente sopra i 14,3 euro. Positivi i corsi della quotazione Unicredit nel medio termine. Negli ultimi sei mesi, infatti, il prezzo delle azioni Unicredit ha registrato un aumento del 42,37%. Il buon dato incorpora certamente il buon esito del piano di ristrutturazione varato da Mustier. Il messaggio di Goldman Sachs è però chiaro: l’aumento del prezzo delle azioni Unicredit potrebbe non essere ancora finito.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.