Monete da 1 e 2 centesimi, addio dal 2018: ecco cosa accadrà

A partire dal 2018 non ci saranno più monetine da 1 e da 2 centesimi di euro a occupare (inutilmente) il nostro portafoglio. A stabilirlo è l’emendamento Boccadutri, approvato dalla commissione Bilancio della Camera, e che ha dato il via libera alla sospensione (dal 1 gennaio del prossimo anno) al conio di queste monete. Ma che cosa succederà poi?

L’emendamento si è naturalmente preoccupato di comprendere che cosa accadrà quando le monetine da 1 e da 2 centesimi non verranno più coniate. Il meccanismo ha fatto accendere ben più di qualche attenzione: l’emendamento prevede infatti un meccanismo di arrotondamento se si paga in contanti, al multiplo di 5 più vicino.

Considerato che tutto ciò potrebbe apportare rincari non giustificati, l’impatto della norma non potrà che essere monitorato dal Garante dei prezzi, che dovrà formulare un report semestrale da diramare al Ministero dell’economia e delle finanze, in cui segnalare eventuali anomalie (da indirizzare anche all’Antitrust). La misura andrà comunicata dalla Bce entro un mese dall’entrata in vigore.

A proposito di attenzioni, Codacons ha già espresso il proprio parere negativo, ricordando come l’addio delle monetine da 1 e da 2 centesimi potrebbe dare il via a “arrotondamenti selvaggi” dei prezzi al dettaglio, con conseguente incremento dei listini. Sfiducia è inoltre stata attribuita al monitoraggio da parte del Garante dei prezzi, che secondo il presidente Codacons Carlo Rienzi, “non servirà assolutamente a nulla”.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.