Skin ADV

Azioni Fincantieri, definita l'intesa con la Francia

Fincantieri

Fincantieri trova la pace sui cantieri STX: ecco come è andata a finire la vicenda.

Si è finalmente conclusa la tesa vicenda italo-francese su Fincantieri e i cantieri transalpini di Saint-Nazaire. Con la firma di qualche giorno fa è infatti stato sancito che Fincantieri assumerà il controllo operativo di STX France, condividendone la proprietà con gli azionisti francesi e ponendo così ufficialmente fine alla disputa che ha condizionato i rapporti tra Roma e Parigi.

🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>
🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>

Ricordiamo infatti che le relazioni tra i due Paesi erano raffreddate lo scorso luglio, quando la Francia aveva optato per una temporanea nazionalizzazione di STX France, andando a cancellare un accordo che permetteva a Fincantieri e a un altro azionista italiano di detenere il 55% del capitale.

Ricordiamo altresì che a maggio Fincantieri aveva concordato di pagare circa 80 milioni di euro per una quota di maggioranza in STX France, messa in vendita dopo il fallimento della società controllante, sudcoreana.

Tuttavia, la preoccupazione sulla potenziale perdita dei posti di lavoro e sull'importanza strategica del cantiere, l'unico che possa costruire portaerei e navi grandi da crociera, hanno condotto Parigi a un repentino dietro front.

Ora, il nuovo accordo, che permetterà a Fincantieri di rilevare il 51% di STX France, di cui un 1% sotto forma di prestito dai francesi per la durata di 12 anni. Il governo francese potrà riprendersi l'1% a certe condizioni, ma in questa ipotesi l'Italia potrà esercitare un'opzione put per obbligare Parigi a rilevare la quota del 50%. Nel caso in cui il prestito non sarà revocato, l'1% passerà definitivamente a Fincantieri al termine dei 12 anni.

Infine, a conferma dell'equilibrio trovato, rammentiamo come Fincantieri avrà la possibilità di nominare 4 degli 8 membri del consiglio di amministrazione, inclusi l'amministratore delegato e il presidente del cda, che avrà il diritto di voto decisivo.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO