Azioni Prysmian, risultati in linea con le stime

prysmian

Prysmian chiude il mese di settembre con risultati in linea con le stime degli analisti.

CONDIVIDI

Prysmian ha mandato in archivio i primi nove mesi dell'anno con un livello di ricavi che appare essere evidentemente in calo, con margini e utile tuttavia in discreta crescita, confermando inoltre gli obiettivi sull'EBITDA 2017.

Più nel dettaglio, il comunicato societario ha fatto emergere come i ricavi del produttore di cavi leader internazionale siano scesi a livello organico dell'1,1% su base annua a 5,865 miliardi di euro. L'EBITDA rettificato è invece cresciuto del 3,3% su base annua a 545 milioni di euro, mentre l'EBIT rettificato si è attestato a 438 milioni di euro (+3,8% su base annua).

In riferimento alle prestazioni dei singoli settori, i margini risultano essere in miglioramento nella divisione dei progetti energetici dove però i ricavi sono scesi del 6,7% anno su anno, ed anche nella divisione telecomunicazioni dove invece i ricavi sono saliti del 5,9% su base annua.

L’ultima riga economica cela qualche elemento di positività, visto e considerato che l'utile netto è cresciuto del 4,3% su base annua a 196 milioni di euro. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Con l’occasione, l’amministratore delegato Valerio Battista, nel corso della conference call di presentazione dei risultati, ha detto di attendersi per il 2018 un mercato decisamente migliore rispetto a quest'anno.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro