Borsainside.com

Borsa Italiana Oggi 22 settembre 2020: rimbalzo Ftse Mib, Poste Italiane e FCA in vetta

Borsa Italiana Oggi 22 settembre 2020: focus sulle azioni Unicredit e MPS
© Shutterstock

Dopo il tracollo di ieri e la debolezza manifestata in avvio di scambi, il Ftse Mib trova il recupero e sale poco sotto i 19000 punti.

Dopo circa mezzora dall'apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana oggi 22 settembre, il paniere di riferimento è riuscito a trovare il tanto atteso rimbalzo. Grazie alla netta prevalenza degli acquisti, il Ftse Mib si è portato ad un passo dai 19000 punti registrando una progressione di circa 1 punto percentuale rispetto alla seduta di ieri (finestra delle 14,40).




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Le quotate che spingono in alto il Ftse Mib sono Poste Italiane, Fiat Chrysler Automobiles e Banco BPM mentre, tra i titoli in ribasso, a fare peggio di tutti Diasorin. Male anche Leonardo che, a causa di un calo di circa l'1,5 per cento rispetto alla chiusura di ieri, è arrivata ad un passo dai 5 euro (a tal proposito suggerisco la lettura del post di approfondimento sulle prospettive delle azioni Leonardo sotto i 5 euro). 

Nel grafico in basso è riportato l'andamento del Ftse Mib in tempo reale. 

Tra le azioni migliori della seduta ci sono:

  • Poste Italiane: +2,64 per cento a 7,69 euro
  • Fiat Chrysler Automobiles: +2,14 per cento a 10,15 euro
  • Banca BPM: +2,1 per cento a 1,33 euro

L'elenco delle azioni peggiori, invece, comprende: 

  • Diasorin: -1,95 per cento a 166,1 euro
  • Amplifon: -1,73 per cento a 28,38 euro
  • Leonardo: -1,48 per cento a 5,05 euro

Ricordo che puoi investire su tutte le azioni citate non solo in modo diretto, ossia comprando titoli, ma anche attraverso il CFD Trading. Scegliendo un broker affidabile come IG (leggi qui la recensione completa) avrai la demo gratuita da 30.000 euro virtuali per imparare a comprare e vendere CFD Azioni. 

>>> Demo IG gratis: subito per te €30.000 virtuali per testare la piattaforma

Borsa Italiana Oggi 22 settembre 2020: previsioni apertura e titoli interessanti

Come aprirà Borsa Italiana la seduta di oggi 22 settembre 2020? E' questa la domanda che tutti si stanno ponendo in questi minuti. Il forte crollo rimediato nella seduta di ieri (qui l'approfondimento sui motivi del sell-off delle borse), spinge in tanti a puntare su un rimbalzo delle quotazioni anche se non mancano coloro i quali invece affermano che i mercati siano destinati a restare deboli anche nella seduta di oggi. 

Il primo elemento di cui tenere conto per capire come investire in borsa oggi (ricordo che puoi operare attraverso il CFD Trading scegliendo un broker affidabile come eToro - qui la demo ufficiale gratuita) è il contesto di riferimento ossia la chiusura della borsa di Wall Street (Tokyo, come già avvenuto lunedì, non ha aperto per festività). Ebbene a New York, il Dow Jones ha registrato un calo dell'1,84 per cento a 27.148 punti, mentre l’S&P 500 ha chiuso in calo dell'1,16 per cento a quota 3.281 punti e il Nasdaq ha rimediato una flessione dello 0,13 per cento a quota 10.779 punti. Considerando l'andamento tenuto da Wall Street, quindi, c'è poco da stare sereni in vista dell'avvio degli scambi su Borsa Italiana. 

Tra le azioni che oggi potrebbero riservare i movimenti di prezzo più interessanti ci sono Unicredit, Eni e Saipem, per quello che riguarda il Ftse Mib, e Banca MPS per quanto concerne gli altri indici. 

Unicredit potrebbe beneficiare delle indiscrezioni di stampa lanciate da La Repubblica, secondo le quali nelle scorse settimane la banca guidata da Mustier sarebbe stata contattata dal Tesoro in merito al possibile interesse per rilevare la quota del 68,5 per cento detenuta dal MEF nel capitale di Monte dei Paschi di Siena. Secondo quanto riportato dal quotidiano, però, Mustier avrebbe chiesto precise garanzie sull'operazione, in modo particolare per quello che riguarda l'adozione di una cornice finanziaria che possa assicurare una  neutralità totale per quanto concerne l'impasso sul capitale. 

Le indiscrezioni sul possibile interesse condizionato per Banca MPS potrebbero condizionare l'andamento del titolo Unicredit anche nelle prossime sedute. Se vuoi speculare sui prezzi della banca puoi operare con il CFD Trading. Ricordo che, scegliendo un broker come eToro (qui la recensione completa) avrai la demo gratuita. Inoltre con eToro non ci sono commissioni nel trading sulle azioni.

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Oltre a Unicredit, gli altri due titoli che oggi potrebbero registrare variazioni di prezzo interessanti sono Eni e Saipem. Il Cane a sei Zampe ieri ha staccato l'acconto sul dividendo 2021 che adesso sarà messo in pagamento domani 23 settembre (qui tutte le info). A rendere appetibile Eni oggi, però, non è il discorso remunerazione. Il titolo potrebbe subire variazioni di prezzo in scia alle comunicazioni Consob di ieri 22 settembre 2020 dalle quali si è appreso che l'11 settembre Unicredit ha tagliato la partecipazione detenuta nel capitale del colosso petrolifero scendendo allo 0,981 per cento dal precedente 1,004 per cento.

Luce anche su Saipem per una motivo analogo. La Consob, infatti, ha comunicato che a partire dal 14 settembre Unicredit compare tra i maggiori azionisti della quotata del settore engineering con una quota dell’1,102 per cento del capitale. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS