Borsainside.com

Borsa Italiana Oggi (13 ottobre 2020): BPER Banca e Banco BPM a picco, Ftse Mib rosso

Borsa Italiana Oggi (13 ottobre 2020): azioni Interpump e Unicredit da tenere d'occhio
© Shutterstock

Borsa Italiana allarga il passivo nella seconda metà della seduta. Ecco la lista delle azioni migliori e peggiori di oggi

Prevalenza delle vendite su Borsa Italiana Oggi 13 ottobre. Il Ftse Mib, come da previsioni, si è subito mostrato debole in avvio di scambi per poi allargare il passivo e quindi attestarsi sopra i 19600 punti. Dopo un leggero ridimensionamento del passivo, il paniere di riferimento è precipitato fino a poco sopra i 19500 punti con un calo di circa un punto perncentuale.  

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Come sta avvenendo in tutte le altre borse europee, anche a Piazza Affari c'è timore per l'avanzata della seconda ondata di coronavirus che, in praticamente tutti i paesi, è oramai in pieno svolgimento. Come messo in evidenza dalla Link Securities è evidente che sempre più governi e autorità locali hanno deciso nuovamente di adottare misure che "limitano la mobilità delle persone e l'attività di molti settori, cosa che, come è successo durante la prima ondata della pandemia, finirà per pesare sull'economia".

Nel grafico seguente è riportato l'andamento in tempo reale del Ftse Mib.

Anche secondo José Luis Cárpatos, CEO di Serenity Markets, si è nuovamente entrati in una fase delicata per quello che riguarda la diffusione della pandemia. Tra l'altro, ha commentato l'analista, l'OMS ha fatto sapere che tornare a sperare in una immunità diffusa è un  grave errore anche "perché oggi è apparso un altro studio con pazienti contagiati due volte e sembra che nella seconda occasione gli effetti siano molto peggiori. C'è stato anche un caso di un paziente con Covid-19 e il virus influenzale allo stesso tempo". 

Oltre ai timori per la seconda ondata di coronavirus, a pesare oggi sull'umore degli investitori è anche la notizia dello stop alla sperimentazione sul vaccino Johnson & Johnson deciso dalla compagnia a seguito della manifestazione della malattia in uno dei partecipanti al test. In pratica alla J&J è successa la stessa cosa avvenuta nei mesi scorsi a AstraZeneca. Insomma questi stop nell'attività di sperimentazione sul vaccino anti-Covid confermano che la strada per arrivare ad una terapia non è breve. 

I mercati temono che la situazione possa aggravarsi e da qui le vendite. Ovviamente questo contesto può essere sfruttato per investire attraverso il CFD Trading. Per operare è importante scegliere broker autorizzati come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) che ti offrono la demo gratuita. Tra l'altro con eToro non ci sono commissioni nel trading sulle azioni

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Tornando al Ftse Mib, ad appesantire il principale indice azionario sono titoli come BPER Banca, Unicredit e Banco BPM mentre, tra le poche quotate che si muovono in rialzo, ci sono CNH Industrial e Inwit.

La lista dei titoli in più forte rialzo su Borsa Italiana Oggi include: 

  • CNH Industrial: +1,04 per cento a 7,15 euro
  • Inwit: +0,81 per cento a 9,35 euro
  • Terna: +0,62 per cento a 6,14 euro

L'elenco delle azioni peggiori, invece, comprende: 

  • BPER Banca: -6,23 per cento a 1,09 euro
  • Banco BPM: -4,89 per cento a 1,57 euro
  • Mediobanca: -4,15 per cento a 6,84 euro

Ricordo che puoi investire su tutte le azioni citate non solo in modo diretto ma anche attraverso i Contratti per Differenza. Scegliendo un broker autorizzato come ad esempio IG (leggi qui la recensione completa) avrai subito 30mila euro virtuali per imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza correre il rischio di rimetterci soldi reali. 

>>> Demo IG gratis: subito per te €30.000 virtuali per testare la piattaforma

Borsa Italiana Oggi 13 Ottobre: previsioni apertura

Previsioni caute in vista dell'apertura di Borsa Italiana Oggi 13 ottobre 2020. Stando alle indicazioni dei futures, il Ftse Mib dovrebbe avviare gli scambi senza grandi variazioni di prezzo nel giorno in cui negli Stati Uniti prenderà ufficialmente inizio la stagione delle trimestrali. L'appuntamento partirà con il botto visto che in  programma c'è la pubblicazione dei conti trimestrali dei colossi bancari Citigroup e JP Morgan (risultati nel pomeriggio prima dell'apertura della borsa di Wall Street).

Il contesto di riferimento della seduta di oggi 13 ottobre vede la borsa di Tokyo aver chiuso la seduta con il Nikkei in progressione dello 0,18 per cento a quota 23.602 punti e la borsa di Wall Street aver archiviato la prima di Ottava con l'indice Dow Jones in rialzo dello 0,88 per cento a 28.838 punti, il paniere S&P 500 in aumento dell’1,64 per cento a 3.534 punti e il Nasdaq avanti del 2,56 per cento a quota 11.876 punti.

Questo il contesto di riferimento da tenere in debita considerazione in vista dell'apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana oggi. Prima di elencare, come sempre, i titoli che potrebbero registrare le variazioni di prezzo più consistenti, ricordo che per investire in borsa non è per forza necessario comprare titoli e quindi diventare un azionista. Se sei interessato solo a fare speculazione, una valida alternativa da prendere in considerazione è il CFD Trading. Per imparare a comprare e vendere CFD Azioni/Indici puoi partire dal conto demo trading che broker affidabili come ad esempio eToro ti offrono gratuitamente. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Borsa Italiana Oggi 13 Ottobre: titoli più interessanti

Sono diversi i titoli del Ftse Mib che oggi 13 ottobre potrebbero registrare variazioni di prezzo anche rilevanti. Tra le quotate più interessanti ci sono Unicredit e Interpump. La banca guidata da Mustier potrebbe essere influenzata dalle indiscrezioni pubblicate sul Sole24Ore secondo cui l'istituto avrebbe dato una forte accelerazione al progetto di separazione delle attività estere e alla successiva quotazione alla borsa di Francoforte della nuova holding che controllerà tutti gli asset non italiani. I nuovi rumors della stampa non sono stati commentati da Unicredit. 

Ricordo che se vuoi investire in azioni Unicredit attraverso i CFD puoi partire dalla demo gratuita di eToro (qui il link ufficiale)

Per quello che invece riguarda Interpump, variazioni di prezzo potrebbero esserci dopo che ieri la società ha raggiunto il suo nuovo massimo storico in borsa toccando quota 35,24 euro. 

E infine tra i titoli interessanti è impossibile non annoverare anche BPER Banca. La quotata del settore bancario è da giorni al centro di una forte volatilità causata dall'avvio dell'aumento di capitale da 800 milioni di euro tuttora in corso di esecuzione. 

Tra le piccole, per finire, attenzione a Saras che potrebbe registra variazioni considerevoli in scia alla forte correzione di prezzo che si è verificata nel corso delle ultime tre sedute. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS